#DEVOTIO2022     IT | EN
Patrocini
Coordinamento culturale
Media partner
Temporary sponsor
Event partner
  • Aggiornamento ufficiale: DEVOTIO CAMBIA DATA

    In seguito all'emergenza sanitaria della diffusione del Covid-19 informiamo che DEVOTIO è stata posticipata al 13/15 febbraio 2022... Leggi l'informativa completa
DEVOTIO LAB

Programma Incontri 2022

20-10-2020

VEDERE LA PAROLA.
L’incontro a Emmaus nell'arte


VEDERE LA PAROLA. L’incontro a Emmaus nell'arte

VEDERE LA PAROLA.
L’incontro a Emmaus nell'arte

DOMENICA 18 APRILE 2021

ore 14.30 | Bologna Fiere | Padiglione 37, Spazio Arena


Il messaggio cristiano si fonda sull’incontro personale e comunitario con il Cristo. La cena di Emmaus nella quale Gesù di Nazaret si rivela ai discepoli nello spazzare il pane è immagine perfetta di quell’incontro. L’annuncio del Vangelo nasce come urgenza dopo la rivelazione di Cristo e il suo sottrarsi alla sensibilità della vista e dell’udito.
Così nella bimillenaria trasmissione della fede i cristiani hanno annunciato la Buona Notizia rendendo visibile attraverso il linguaggio dell’arte la presenza invisibile di Dio.
Nel solco della tradizione cristiana la III edizione dei Percorsi di Riavvicinamento vuole interpretare con i linguaggi artistici odierni l’intensità dell’Incontro sempre rinnovato di Cristo con ciascuno di noi.

FRANCESCO BRASA f.m., padre guardiano Santuario della Verna
L’incontro con il Cristo: l’attualità della cena di Emmaus
Don AMILCARE ZUFFI, sacerdote, rettore della cattedrale di Bologna
Spezzare il pane e riconoscere Cristo: la liturgia come incontro
ANDREA DALL’ASTA s.j., direttore Galleria San Fedele Milano
La cena di Emmaus del Caravaggio: riflessioni per l’oggi
CLAUDIA MANENTI, responsabile Centro Studi per l'architettura sacra, Fondazione Card. Giacomo Lercaro, coordinatrice comitato scientifico DEVOTIO
L’esperienza dell’incontro ad Emmaus si fa immagine nelle opere dei “Percorsi di riavvicinamento: artisti contemporanei a confronto con il mistero cristiano”
ore 17.00

Inaugurazione mostra “La cena di Emmaus - Percorsi di riavvicinamento: artisti contemporanei a confronto con il mistero cristiano”

SCHEDA DI ISCRIZIONE


A CHI SI RIVOLGE
L'incontro si rivolge a sacerdoti e collaboratori, liturgisti, responsabili diocesani, artisti, architetti, tutti coloro che si occupano di arte, liturgia, pastorale, beni culturali e spazi architettonici ecclesiastici.


ESONERO

E' stato richiesto al Miur Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca il diritto di esonero ministeriale dalle attività scolastiche per frequentare i convegni.