#DEVOTIO2021     IT | EN
Patrocini
Coordinamento culturale
Media partner
Event partner
  • AGGIORNAMENTO UFFICIALE: DEVOTIO 2021 CAMBIA DATA

    In seguto all'emergenza sanitaria della diffusione del Covid-19 e alle inevitabili ripercussioni su tutti i settori e anche sul sistema fieristico informiamo che DEVOTIO, esposizione di prodotti e servizi per il mondo religioso, programmata inizialmente a febbraio 2021 sarà posticipata ad aprile 2021 dal 18 al 20 (due settimane dopo la Santa Pasqua che cadrà domenica 4 aprile). ... Leggi l'informativa completa
Pad. 34 - Stand D5

FILIP PICCOLRUAZ

Art of Piccolruaz: Scultura eclettica, creativa, unica

L’artista, opera come scultore ormai da oltre25 anni. Si sente a proprio agio in diversi stili e lavora con svariati materiali, che spaziano dal legno al bronzo, per andare alla pietra, al metallo. Le sue opere sono tutte pezzi unici concepiti a partire da una bozza creata da lui stesso.

Arte sacra dello scultore

Madonne, Cristi, natività, crocifissioni, immagini di santi e della natività in diverse dimensioni e materiali di vario tipo, ma anche architettura artistica quali interi arredi ecclesiastici, dall’altare al fonte battesimale, olte a questo si esprime nell’ esecuzione del ritratto e anche in sculture per l’esterno come monumenti e creazioni di fontane,  tutti esempi di possibili commissioni per l'artista Filip Piccolruaz. Gli stili oscillano dal romanico, bizantino, gotico, barocco, per approdare infine al classicismo e al moderno. Le opere d’arte sacra vengono scolpite in legni di cembro, tiglio, castagno, noce, betulla, acero, ciliegio e altritipi ancora, maanche in pietra e marmo, oppure fuse in bronzo.

Sculture di arte sacra e profana – opere realizzate nel proprio linguaggio formale uniche e fatte a mano

“La maggior parte dei lavori è stata realizzata su commissione. Apprezzo molto il fatto di non lavorare per un mercato anonimo, bensì di creare qualcosa per una persona in particolare. Soltanto attraverso il contatto diretto, il dialogo con quest’unica persona mi riesce di venire incontro ai suoi desideri. Far combaciare la mialibertà di artista con le idee delle persone è una sfida, una simbiosi che fa nascere qualcosa di nuovo, di armonico.“