IT | EN
Patrocini
Coordinamento culturale
Media partner
Temporary sponsor
Sponsor tecnico
Event partner
DEVOTIO LAB 2019

Programma Incontri 2019

15-10-2018

RINATI DALL’ACQUA E DALLO SPIRITO: ARTE E CATECHESI – percorsi battesimali


“RINATI DALL’ACQUA E DALLO SPIRITO”: ARTE E CATECHESI – percorsi battesimali Devotio

Soffitto del Battistero degli Ariani, Ravenna. Autore: Incola [CC BY-SA 3.0], da Wikimedia Commons

“RINATI DALL’ACQUA E DALLO SPIRITO”: ARTE E CATECHESI – percorsi battesimali

LUNEDÌ 18 FEBBRAIO 2019

ore 14.30 | Bologna Fiere | Ingresso Sud Moro | Padiglione 33, Spazio Arena

Se il Battesimo è soglia da attraversare per nascere alla Vita si rende quanto mai necessario, nel contesto odierno, una consapevole e rinnovata azione pastorale che possa accogliere amorevolmente e accompagnare fraternamente chi si accosta questo Sacramento. Attraverso il linguaggio dell’arte che da sempre ha interpretato il mistero della nascita della vita si rendono possibili efficaci e coinvolgenti percorsi di incontro e catechesi.

modera GIOVANNI GARDINI, vice direttore museo Diocesi di Faenza-Modigliana, docente di iconografia e archeologia cristiana
ore 14.30 Battesimo: soglia della V(v)ita.
don MICHELE ROSELLI, direttore ufficio catechistico Diocesi di Torino

Iconografie battesimali
GIOVANNI GARDINI

Il battistero: un'iniziazione artistica
don ANTONIO SCATTOLINI, delegato vescovile per la pastorale dell’arte Diocesi di Verona

Nuova creatura: mistagogia dei riti battesimali a servizio dell'evangelizzazione
don STEFANO CULIERSI, liturgista, Diocesi di Bologna

Battesimo e diaconato: prospettive pastorali per l'oggi
GIULIO DONATI
, giornalista, direttore del settimanale diocesano di Faenza-Modigliana “Il Piccolo”, consigliere nazionale FISC - Federazione Italiana Settimanali Cattolici

Il bello di "generare e lasciar partire"
don ANTONIO SCATTOLINI

ore 17.30

Dibattito e conclusioni

SCHEDA DI ISCRIZIONE | ABSTRACT | LOCANDINA

A CHI SI RIVOLGE
L'incontro si rivolge a sacerdoti e collaboratori, liturgisti, responsabili diocesani, artisti, architetti, tutti coloro che si occupano di arte, liturgia, pastorale, beni culturali e spazi architettonici ecclesiastici.


CREDITI FORMATIVI ED ESONERO
Per questo convegno sono stati richiesti i crediti formativi all’Ordine dei Giornalisti di Bologna.
Il Miur Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca ha concesso il diritto di esonero ministeriale dalle attività scolastiche per frequentare i convegni.